23/04/2013 – Incontro con Gianfranco Pasquino

costituzione_italianaMartedì 23 aprile 2013 ore 17:30 in via Puricelli Guerra 24, presso la sala del camino, il prof. Pasquino illustrerà il libro “La rivoluzione promessa – lettura della Costituzione Italiana.

L’evento fa parte de: “25 aprile 2013”. Vedi maggiori informazioni qui.

L’anno scorso, in occasione della festa della Repubblica, avevamo preso contatto con il prof. Pasquino per invitarlo  a Sesto S.G. a parlare della Costituzione Italiana. Purtroppo i suoi impegni non collimavano con le nostre date e così abbiamo dovuto rimandare il tutto.

In occasione della presentazione del libro il prof. Pasquino, che abbiamo contattato telefonicamente, si è reso disponibile a incontrarci per approfondire la nostra proposta di iniziativa popolare “quorum zero e più democrazia”.

Riportiamo alcuni passi del suo libro che supportano la nostra proposta:

Pag. 112 (legge elettorale): ….. E’ stato sollevato il problema della possibile esistenza di una maggioranza parlamentare che, grazie a leggi elettorali maggioritarie, abbia conseguito un numero di seggi sufficiente a modificare la Costituzione ……. E’ interessante notare che la validità dei referendum costituzionali non è stata subordinata dai costituenti a nessun quorum di partecipazione, vale a dire che contano i “si” e i “no” a Continue reading

Advertisements

17/04/2013 – Nostra risposta al riscontro del Sindaco per “quorum zero e più democrazia”

massi sulla strada della democrazia

Al fine di illustrare l’iniziativa popolare, è indetta una conferenza stampa in data 19 aprile 2013 alle ore 10:45 presso la sala del triangolo dell’oratorio Resurrezione di via Pisa 37 a Sesto S.G.

Questo il testo della nostra risposta al riscontro del Sindaco del giorno 8 aprile 2013.

Gent.le dott.ssa

Monica Chittò

Sindaco della città di Sesto San Giovanni

Sesto San Giovanni, 17 aprile 2013

Oggetto: vostro riscontro del 8 aprile 2013 a nostra proposta  d’iniziativa popolare del 18 gennaio 2013.

 Con riferimento alla sua risposta in oggetto e come da suo invito le elenchiamo di seguito le nostre considerazioni in merito.

Apprendiamo con soddisfazione che il Sindaco abbia apprezzato la proposta di iniziativa popolare e che l’esame della stessa abbia favorito un importante dibattito sulla partecipazione e sul rapporto democrazia rappresentativa e democrazia diretta. Sarà nostra premura porgere i suoi ringraziamenti  ai cittadini che l’hanno sottoscritta. Continue reading

09/04/2013 – Risposta del sindaco alla proposta di iniziativa popolare “quorum zero”

massi sulla strada della democraziaQuesta la risposta alla proposta di iniziativa popolare del 18 gennaio 2013.

I punti salienti erano:

1- quorum zero per tutti i referendum

2- diminuizione al 2% di firme per indire referendum

3- invio ad ogni famiglia di un opuscolo informativo sul quesito referendario

4- abbinamento dei referendum ad altre votazioni

5- vincolo di esecuzione del risultato referendario.

Risposta sindaco quorum zero