05/06/2013 – Obiezioni alla democrazia Diretta – 2a puntata: La mancanza di senso della responsabilità

OBIEZIONELa gente non considera nient’altro che il proprio interesse. Ad esempio, si abolirebbero le tasse senza considerare le conseguenze di un tale provvedimento, oppure si chiederebbero più spese al governo che faranno deragliare il bilancio. Agli uomini politici si può sempre domandare il rendiconto delle loro decisioni, ma nessuno è responsabile della decisione referendaria.

Nella realtà, da un punto di vista finanziario, i cittadini sono più responsabili dei politici. I vasti debiti pubblici che esistono ora nella maggior parte dei paesi occidentali, ma anche in Giappone, sono stati accumulati senza la volontà popolare. Alcune ricerche hanno dimostrato che l’accumulo di deficit pubblico è strettamente connesso allo schieramento dei partiti politici. Tali ricerche dimostrano che il pensare a breve termine dell’elite politica gioca un ruolo centrale nell’accumulo del debito nazionale. Il debito viene accumulato, sì può dire, per comprare voti. Nessun politico ha mai risposto delle proprie inefficienze. I debiti statali creati dai politici ricadono sempre sui cittadini

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s